I miei articoli

Ansia e attacchi di panico vanno spesso – se non sempre – di pari passo. La maggior parte delle persone che chiedono il mio aiuto per ansia, spesso racconta anche di avere avuto attacchi di panico che, in realtà, non sono altro che forti attacchi d’ansia. Infatti, la maggior parte delle...

Disegnare i confini della follia: il contrasto tra libertà e patologia.    Nella stanza dell’ospedale psichiatrico un gruppo di pazienti siede in cerchio. Tra loro c’è Billy che, al cospetto dell’infermiera Ratched, abile manipolatrice e persona coercitiva, balbetta la dichiarazione d’amore fatta alla sua amata. Le frasi sconnesse...

Troppo spesso sentiamo attorno a noi amici, colleghi, conoscenti, diagnosticarsi o diagnosticare la “depressione”, più di frequente in modo improprio che accurato. Il termine “depressione”, infatti, è ormai parte del gergo comune: con esso si è soliti riferirsi ad una situazione di malessere generale, caratterizzata da poca voglia...

Ricordi un’occasione particolare in cui hai sentito che il tuo interlocutore ti stava ascoltando attentamente? Ascoltare significa porre attenzione sia a ciò che viene pronunciato, sia a tutti quei segni del corpo che non sono parole. Il termine latino “auscultare”, infatti, è ancora usato in medicina per...

“Ci sono due modi per muovere gli uomini: l’interesse e la paura” Napoleone Bonaparte Il 28 maggio scorso, ho organizzato a Verona un evento parte del Festival della Complessità, intitolato: “Alle prese con la paura in un mondo troppo complesso”. Tale incontro, aperto al pubblico e gratuito, aveva come obiettivo quello...

Oramai nelle aziende è impensabile lavorare solo a livello individuale. Progetti, riunioni, scambi… Le relazioni sono fondamentali ed il saper lavorare in gruppo è una delle soft skills più richieste. Ma cosa significa davvero? Di seguito alcuni tra i tanti ostacoli che si possono incontrare...

Spesso si sente parlare dell'effetto placebo, situazione nella quale le condizioni mediche di un paziente migliorano per la convinzione di aver assunto un farmaco, che in realtà non ha principio curativo. Esiste anche l’effetto contrario, “effetto nocebo”. I meccanismi che stanno alla base dell’effetto nocebo equivalgono...

Paziente, Analista, Coppia Terapeutica. Ogni persona è unica, diversa da qualsiasi altra, seppur possa presentare caratteristiche simili ad altre. Sembra molto banale, no? Eppure, è difficile pensare la stessa cosa di paziente ed analista. Erroneamente, siamo portati a pensare che "coi pazienti depressi si fa così",...